|  |  | 

il segretario News e Comunicati

TORINO-LIONE: MORGANDO (PD),PREOCCUPATI PER GESTIONE GOVERNO

(ANSA) – TORINO, 6 DIC – ‘La Tav va fatta e siamo preoccupati dal modo in cui il governo sta gestendo la vicenda’. A dirlo, al termine del convegno ‘Dare futuro all’economia del Piemonte’, e’ Gianfranco Morgando, segretario del Pd piemontese, dopo gli ultimi sviluppi che hanno riguardato la Torino-Lione.
Al riguardo, Morgando dice che ‘siamo molto arrabbiati con il governo per questi ritardi nella chiusura della questione Tav con i francesi, oltre che per l’improvvida decisione di negare ai territori i fondi per le compensazioni’. ‘Oltre a tutto questo – conclude il segretario del Pd – la preoccupazione piu’ forte e’ per l’ultimatum dell’Ue’, che ha posto due condizioni per garantire il finanziamento dell’opera: siglare la convenzione Italia-Francia entro fine anno e avviare i lavori alla Maddalena entro marzo 2011. (ANSA).