|  |  | 

consiglieri news Homepage

VALLE – ROSSI (PD) “GABUSI SBAGLIA A DIRE NO A NUOVE STAZIONI AV IN PIEMONTE”

Torino 12/09/2019 – “L’assessore Gabusi ha risposto con un bel ‘no grazie’ alla mia interrogazione per sollecitare l’intervento della Regione a sostegno della realizzazione della stazione alta velocità di Porta canavese – Monferrato – VDA” afferma con rammarico il Consigliere Daniele Valle (PD).
All’interrogazione del Consigliere Valle, che chiedeva alla Regione quale preferisse fra le opzioni proposte dallo studio commissionato dalla precedente giunta ad RFI sulla realizzazione di nuove stazioni AV in Piemonte, l’assessore ha risposto che “occorre valutare attentamente, prima ancora della possibile o delle possibili ubicazioni, l’opportunità di promuovere la realizzazione di una nuova fermata AV, tenendo conto dell’alternativa di un potenziamento e riorganizzazione dei servizi che possa efficacemente servire i bacini di riferimento delle potenziali nuove stazioni AV in un’ottica di miglioramento complessivo del sistema”.
Anche il Consigliere Rossi (PD) sottolinea il proprio disappunto “Mi dispiace molto che la giunta regionale abbia deciso di mettere una pietra su un progetto che potrebbe rilanciare in maniera strategica i territori più periferici per le opportunità legate alla mobilità e al turismo. Anche in questo ambito ‘l’altra velocità’ promessa da Cirio è rimasto uno slogan elettorale”.
“E’ evidente che quindi la scelta finale dell’assessore sia quella di non scegliere, aderendo all’esito dello studio e rinunciando ad una opportunità così importante per il territorio. Finalmente abbiamo un po’ di chiarezza sulle loro intenzioni, ma va sottolineata la totale mancanza di coraggio da parte della giunta che, ancora una volta, ha preferito lasciare il Piemonte ai margini” conclude Valle.