---

DAL PD PIEMONTE

Il Partito democratico del Piemonte nelle ultime segreterie regionali ha affrontato due importanti questioni: una riguardo i problemi della Valsesia, l’altra sulla vicenda giudiziaria delle firme alle scorse elezioni regionali. Il 22 gennaio scorso siamo andati a Gattinara (VC), luogo in cui da tempo eravamo attesi per affrontare con i circoli locali i problemi della Valsesia. Leggi tutto

---

DALLA REGIONE

Autorecupero degli alloggi di edilizia popolare
E’ all’esame della Commissione Urbanistica ed Edilizia residenziale del Consiglio, presieduta dalla consigliera Pd Nadia Conticelli, il disegno di legge regionale sull’autorecupero degli alloggi di edilizia popolare. Una risposta concreta al problema dell’emergenza abitativa, che consentirà di assegnare alloggi oggi non utilizzati e far scorrere le liste d’attesa. Leggi tutto

Al via in piemonte la "staffetta generazionale"
E' partita nei giorni scorsi in Piemonte la “staffetta generazionale”. I lavoratori over 50, che entro tre anni matureranno i requisiti per la pensione, potranno trasformare il proprio contratto di lavoro in un part-time, a patto che l’azienda provveda all’assunzione contestuale di un giovane a tempo indeterminato. Leggi tutto

Bollo auto, nuove tariffe e scadenza
La Regione ha provveduto all’aggiornamento della banca dati per il bollo auto dopo la revisione delle tariffe per tutti i veicoli con potenza superiore ai 53 Kw contenuta nella manovra fiscale di fine anno.  Leggi tutto

Ambiente, installazione termovalvole entro 2016
La Giunta regionale ha prorogato al 30 settembre 2016 il termine per l’adeguamento degli impianti termici di uso domestico agli standard fissati dall’Unione europea. Entro quella data i piemontesi dovranno sostituire le caldaie che non rispettano il limite delle emissioni, mentre il termine per l’installazione delle termovalvole è il 31 dicembre 2016. Leggi tutto

---

DAL PARLAMENTO

Montagna: Borghi, bene AgCom su no a riduzione servizio poste
“La lettera del Garante AgCom, Angelo Marcello Cardani sgombra il campo da ogni ambiguità e mette al riparo dal rischio di riduzione del servizio postale nelle aree montane e marginali, laddove il volume d’affari è chiaramente minore”.  Leggi tutto 

Bonomo: finalmente potranno votare gli studenti Erasmus. Risultato grazie a grande mobilitazione 
Grande soddisfazione per l’approvazione in Senato dell’emendamento che consente agli studenti che si trovano temporaneamente all’estero di esercitare il diritto di voto. “Abbiamo – dichiara Francesca Bonomo -  sostenuto questa battaglia perché a sostegno della vita democratica del nostro paese. Leggi tutto

Dirindin: Positiva intesa Stato-Regioni su stabilizzazione precari
“Accogliamo con soddisfazione la notizia dell’avvenuta intesa Stato-Regioni sul Dpcm predisposto dal ministro della Salute Lorenzin con cui si avvia la stabilizzazione dei precari del Ssn”. Lo afferma la senatrice Nerina Dirindin, capogruppo Pd in commissione Sanità a nome dei colleghi Pd della commissione. Leggi tutto

 

---

DALL’EUROPA

Bresso: bando sulla proprietà intellettuale, contro contraffazione e pirateria
ll 31 marzo 2015 scade il termine per la presentazione delle candidature per il bando “Sostegno ad attività di sensibilizzazione sul valore della proprietà intellettuale e sui danni provocati da contraffazione e pirateria”.
Questo bando intende sensibilizzare in merito al valore, ai benefici della proprietà intellettuale oltre che ai danni provocati dalle violazioni, coinvolgendo parti interessate, moltiplicatori e organi d’informazione, e stimolando incontri tra persone. Leggi tutto

Viotti: a Bruxelles il confronto sulla soglia del 3%
Questa settimana il Parlamento europeo ha incontrato il ministro Pier Carlo Padoan e quello tedesco alle finanze del governo Merkel Wolfgang Schäuble. Sono stati auditi nella Commissione per i problemi economici e monetari. I due rappresentanti del governo italiano e tedesco hanno commentato la chiusura del semestre di Presidenza italiano ma, soprattutto, si sono occupati dell'importante comunicazione della Commissione Europea che, dopo anni, finalmente apre a un'interpretazione meno restrittiva delle regole di Maastricht. Leggi tutto

---