|  |  | 

consiglieri news Homepage

AUMENTO DELL’ADDIZIONALE IRPEF. UNA DICHIARAZIONE DI ALDO RESCHIGNA

Ci saremmo aspettati una articolazione diversa dell’aumento dell’addizionale Irpef proposto dal centrodestra, con una maggiore rimodulazione dello stesso per fasce di reddito in modo da non sfavorire ulteriormente i redditi bassi, come era stato fatto nella precedente legislatura.

Il centrodestra non ha voluto ascoltare questa richiesta, mettendosi in una condizione davvero paradossale: quella di penalizzare proprio quelle fasce più deboli che il presidente Cota sostiene di voler difendere quando critica con durezza le politiche del governo Monti, le stesse che tra l’altro gli hanno concesso la possibilità di aumentare l’addizionale.

La scelta di Cota di privilegiare la polemica politica nazionale e le posizioni del suo partito, la Lega nord, piuttosto che l’interesse dei cittadini del Piemonte, è l’altro motivo che ci hanno portato a votare contro l’aumento dell’addizionale Irpef.

Aldo Reschigna, Presidente Gruppo Regionale PD